Il periodo immediatamente successivo all'intervento di chirurgia estetica di mastopessi rappresenta il passo conclusivo dopo quelli altrettanto importanti della visita e dell’intervento di chirurgia estetica vero e proprio in sala operatoria.

Sarà cura del chirurgo estetico indicare alla paziente i comportamenti da tenere e da evitare al fine di favorire il più possibile il decorso post mastopessi, l’ottimale cicatrizzazione (sempre in funzione della capacità cicatriziale della paziente) e, quindi, il raggiungimento degli obiettivi dell'intervento chirurgico estico di  lifting al seno.