Mentoplastica fillers o lipofilling

L’adozione di protesi mentorie rigide per rendere il mento più delineato o pronunciato non è la sola tecnica a disposizione della chirurgia estetica. Al posto della protesi ed in particolari situazioni legate allo stato del paziente (quali ?), è possibile utilizzare tecniche chirurgiche che prevedono iniezioni di fillers assobibili o lipofilling che perseguono lo stesso scopo delle protesi ma il risultato è limitato nel tempo quindi il paziente ha la possibilità di valutare concretamente se sottoporsi a mentoplastica definitiva oppure no.
Il Dott. Clemente Zorzetto tiene a sottolineare ancora una volta che la chirurgia estetica del viso necessita di esperienza maturata in sala operatoria poiché gran parte dell’esito della mentoplastica soprattutto riduttiva, che ricordiamo irreversibile, deriva proprio dalla “mano” del chirurgo plastico.