I costi della rinoplastica

Stilare un listino dei costi della rinoplastica (come se si trattasse di pezzi di ricambio per auto e relativa manodopera) non è l’intenzione di questa sezione del sito. Il chirurgo estetico Clemente Zorzetto intende comunque fornire ai lettori la descrizione delle voci che concorrono a formare il costo complessivo dei differenti tipi di intervento di chirurgia estetica al naso in modo che ognuno abbia una chiara idea del numero di professionisti coinvolti, delle attrezzature mediche e delle idonee strutture sanitarie necessarie.
Prima di affrontare l’argomento nel suo vivo, è necessario tenere presente che tentare di comparare i differenti prezzi avuti a seguito di visita specialistica con i prezzi pagati da altre persone (magari contattate via forum) è totalmente inutile poichè un intervento, ancorchè di chirurgia estetica, non sarà mai uguale ad un altro quindi anche i prezzi necessariamente cambiano anche se di poco.

Approfondimenti

La rinoplastica è il nome che la chirurgia estetica ha dato all’intervento estetico al naso ma bisogna sottolineare che esistono numerose tecniche per porla in essere e che queste ultime necessitano di tempistiche differenti. In linea generale la tecnica chiusa comporta tempi di permanenza in sala operatoria minori rispetto alla rinoplastica aperta. Tutto ciò comporta una necessaria differenziazione tra i costi di utilizzo degli ambienti in cui operare, una variazione sulla remunerazione del personale medico e di quello infermieristico.
La rinoplastica non chirurgica o rinofiller non esige ambienti sterilizzati quindi è possibile procedere ambulatorialmente, senza assistenza di altri medici ed abbattere notevolmente i relativi costi.
L’ingresso in sala operatoria deve essere attentamente programmato dal chirurgo estetico il quale durante la visita preparatoria avrà il compito di raccogliere tutte le informazioni necessarie sulla condizione della paziente anche attraverso esami clinici specifici (radiografie). Una volta usciti dalla sala operatoria, invece, il professionista scrupoloso segue la degenza ed il decorso post-operatorio necessita di più incontri per verificare i progressi e prevenire spiacevoli complicanze. I costi delle visite coprono tutte le spese indicate ed anche gli esami clinici (quando non disposto diversamente).
Molto spesso si è soliti pensare al chirurgo plastico come al solo beneficiario dell’intero prezzo pagata per un intervento di chirurgia estetica ma così non è. Ogni chirurgo deve operare con l’adeguata assistenza di un aiuto-chirurgo, di un addetto ai ferri, di uno specialista in anestesia e rianimazione, anche il compenso di tutti questi professionisti concorre a formare il costo della rinoplastica.
La scelta della clinica presso cui sottoporsi all’intervento incide notevolmente sui costi della rinoplastica ma è bene ricordare che incide anche sui risultati finaliUna clinica di chirurgia estetica che pratica alti standard di qualità e di assistenza come quelle con cui collabora il Dr. Zorzetto insieme ad ambienti e strumentazioni chirurgiche moderne permettono al chirurgo di entrare in sala operatoria in tutta tranquillità, all’anestesista di monitorare costantemente e in maniera adeguata le possibili variazioni dello stato della paziente e, se necessario, di intervenire tempestivamente.
Infine, il valore aggiunto spesso non calcolato nei costi della rinoplastica ma di fondamentale importanza è che il/la paziente potrà sempre contare sulla reperibilità del Dott. Clemente Zorzetto ed il suo staff medico per eventuali consigli o complicanze che dovessero manifestarsi. Quest’ultima affermazione potrebbe essere considerata scontata mentre non lo è affatto. Seguire personalmente e da vicino le persone operate durante il loro decorso post-operatorio è parte integrante della procedura normalmente adottata dal Dr. Zorzetto poiché la rinoplastica non si conclude una volta usciti dalla sala operatoria bensì prosegue nella fase, altrettanto importante e delicata, successiva all’intervento di chirurgia estetica al naso.