I costi della mastoplastica additiva

costi della mastoplastica additiva per l’ingrandimento del seno attraverso l’utilizzo di protesi mammarie sono uno degli argomenti più ricercati in rete (soprattutto nei forum) se non il più ricercato a pari merito con i video e le foto sull’argomento
Il ricorso alla chirurgia estetica per il seno è diventata una pratica trasversale e non è più appannaggio di pochi come accadeva solo qualche anno fa.
La società in cui viviamo ha estremizzato l’importanza della cura della propria immagine e, prima ancora, quella del proprio corpo come strumento di comunicazione e di successo sia nella sfera privata e degli affetti così come nel campo professionale.
Tutti noi oggi prima di prendere qualsiasi decisione importante, soprattutto quelle legate alla nostra salute e benessere, ci informiamo, utilizziamo Internet per approfondire e confrontare le offerte ed i relativi costi e siamo più portati di una volta a ricercare strutture sanitarie e professionisti che possano garantirci il migliore risultato anche a scapito di lunghe trasferte (compresa il turismo sanitario all’estero – Tunisia e Brasile -).
Se da una parte quindi è cresciuta la cultura del paziente nel campo della medicina, dall’altra gli operatori del settore come medici, cliniche ed i network che offrono servizi di chirurgia estetica si contendono i potenziali clienti utilizzando ogni forma pubblicitaria, sconti, finanziamenti agevolati, pagamenti a rate, promozioni “due operazioni al prezzo di una”, eccetera. Non mancano neanche gli sconti sui prezzi pieni per gli interventi programmati in quei periodi detti di flessione ovvero in cui sarebbe normale riscontrare un calo della domanda (un po’ come accade per i saldi stagionali).
Come orientarsi in questa giungla di offerte e relativi costi per prestazioni di chirurgia estetica?
Perché troviamo così tanta differenza tra i prezzi proposti per gli stessi interventi chirurgici ?
Quali sono le voci da tener presente per valutare i costi della mastoplastica additiva ?
Questa sezione è dedicata appunto a chiarire e descrivere, per quanto possibile, quali siano i singoli costi che determinano il prezzo finale per l’intervento di mastoplastica additiva tenendo sempre presente il raggiungimento dei migliori risultati possibili nell’assoluto rispetto non solo di tutte le norme igienico-sanitarie vigenti in materia emanate dagli enti preposti quali Il Ministero della Sanità e la Comunità Europea ma anche superando tali norme utilizzando prodotti e tecniche chirurgiche più innovative ed adottando standard di qualità molto più rigidi per la salvaguardia della salute della paziente.

Le voci che concorrono a delineare il costo totale della mastoplastica additiva sono ripartite come segue:

I costi delle visite specialistiche eseguite prima dell’operazione al seno (per acquisire i dati sulla paziente e per quest’ultima ottenere le informazioni necessarie sulle procedure, sui risultati ottenibili e sui possibili rischi) e nel periodo successivo all’intervento per ingrandire il seno (per monitorarne il decorso post-operatorio, per rimuovere i punti e le suture) sono ricompresi nel costo complessivo della mastoplastica e vengono eseguite dal Dr. Clemente Zorzetto in persona.
Il Dr Clemente Zorzetto collabora solo ed esclusivamente con cliniche che garantiscono a lui ed alla sua equipe le sale operatorie e gli strumenti chirurgici più innovativi ed all’avanguardia, alti standard di qualità per gli ambienti dedicati alla degente e massima professionalità nell’assistenza da parte del personale infermieristico prima, durante e dopo l’intervento.
Nel caso in cui l’operazione di mastoplastica additiva venga portata a termine utilizzando la procedura che prevede l’anestesia generale, al costo del day-hospital deve essere sostituito quello relativo ai giorni di degenza necessari (normalmente uno solo oltre a quello dell’intervento chirurgico).
I prezzi per tali cliniche ed i prezzi dei servizi sanitari descritti determinano uno scostamento dai costi della mastoplastica additiva riscontrabili in media soprattutto se paragonati alle “svendite promozionali” che, purtroppo, è possibile trovare in rete ma sono pienamente giustificati dall’alta percentuale di successi ottenuti e quindi dalla soddisfazione delle pazienti che si approssima alla totalità dei casi trattati.
La preparazione accademica ed i numerosi corsi di specializzazione anche all’estero, l’esperienza maturata in sala operatoria, il numero di casi trattati con successo ed il continuo aggiornamento professionale sono fattori che determinano il giusto compenso per chi porta avanti la professione medica con dedizione, scrupolo e deontologia.
Il Dr. Clemente Zorzetto ha costruito la sua carriera nel campo della chirurgia plastica mettendo al primo posto il raggiungimento dei risultati estetici più soddisfacenti sulla base delle aspettative e necessità delle pazienti. Un’affermazione simile può erroneamente essere considerata ovvia trattandosi appunto di chirurgia estetica ma così non è se si vanno a ricercare (anche in rete) gli insuccessi di tale branca della medicina spece se si considerano le relative ripercussioni psicologiche oltre a quelle propriamente fisiche dovute anche all’insorgere di possibili complicanze non adeguatamente fronteggiate..
Nel corso degli anni il Dr Zorzetto è diventato il chirurgo plastico di riferimento soprattutto di personaggi del jet set internazionale e dello spettacolo che per definizione lavorano anche grazie al loro aspetto estetico e che per tale motivo non possono permettersi rischi, complicanze od insuccessi.
I costi per la mastoplastica additiva sono determinati anche dal compenso dell’equipe chirurgica che deve lavorare in perfetta armonia per arrivare a risultati di eccellenza.
Per un chirurgo plastico un aiuto-chirurgo non vale l’altro così come un anestesista preparato anche e soprattutto ad affrontare ogni tipo di evenienza non può essere sostituito da un altro indistintamente, ecco perché il Dr. Clemente Zorzetto ha puntato a creare un team di professionisti, ognuno nel suo campo, che permette alle pazienti di entrare in sala operatoria in tutta tranquillità ed anche questo fattore contribuisce enormemente alla buona riuscita degli interventi.
L’equipe del Dr. Zorzetto non si limita ad assisterlo durante la mastoplastica additiva bensì è sempre reperibile nell’arco delle 24 ore successive all’intervento per poter far fronte tempestivamente all’insorgere di eventuali complicanze che esigono l’immediato ritorno in sala operatoria.
I costi addizionali legati alla mastoplastica additiva sono relativi a prestazioni medico-chirurgiche complementari in casi di complicanze non direttamente imputabili all’operato del chirurgo plastico come ad esempio in determinate situazioni di contrattura capsulare in cui è necessario rimuovere chirurgicamente la capsula fibrosa e sostituire le protesi con un nuovo intervento o nel caso di rigetto di queste ultime.
Nel corso della trattazione sulle voci che determinano il costo della mastoplastica additiva fatta in questa pagina si è voluto mettere ben in evidenza la differenza tra chi pone l’accento su elevati standard di qualità e coloro che, invece, prediligono la quantità degli interventi allettando le potenziali clienti con “bassi costi di realizzazione” ed offerte speciali che in molti casi si traducono in insuccessi dovuti all’utilizzo di materiali di seconda scelta (protesi), strutture sanitarie troppo economiche e chirurghi estetici con poca esperienza.
Per affrontare serenamente l’intervento chirurgico di mastoplastica additiva ed ottenere i risultati voluti e prospettati è necessario tenere nella massima considerazione tutte le voci di spesa elencate e tutti i costi devono essere visti come un investimento in tranquillità, raggiungimento degli obiettivi, salvaguardia della propria salute ed assistenza altamente professionale prima e dopo l’intervento per ingrandire il seno.